VBG91 tie-break fatale dopo alti e bassi

Redazione |

Volley Bergamo 1991 tra alti e bassi nell’anticipo della quarta giornata di Campionato. La sfida con Cuneo al PalaFacchetti finisce al tie break che all’ultimo punto premia le piemontesi. Non bastano i 19 punti di Rozanski per rispondere a Stigrot, MVP del match, e non basta il debutto di Laura Melandri con i suoi 6 punti in attacco (66%) e i 2 muri. Cuneo, dopo avere vinto il primo set e perso i due successivi, è riuscita a imporsi nella quarta frazione per poi giocarcela punto a punto, fino a prevalere 14-16. Ancora una finale che lascia l’amaro in bocca alle rossoblù e al suo pubblico. Una partita condizionata da troppi errori, come ha riconosciuto Laura Melandri, tornata a vestire la maglia rossoblù. “Dobbiamo migliorare perché abbiamo fatto cadere tante palle, alcune anche facili e poi abbiamo fatto tanti errori. Ci sta che uno forzi il gioco, ma bisogna capire quando si esagera troppo con gli errori, perché sul punto a punto si finisce per pagare. E’ un peccato perché potevamo chiuderla nel quarto set, invece abbiamo riaperto la partita dando molto morale a Cuneo. Dobbiamo pensare ora a quello su cui c’è da lavorare. Mercoledì 1° novembre arriva Milano. Una partita importante contro una squadra di altissimo livello, ma anche una gara in cui non abbiamo niente da perdere”.

Volley Bergamo 1991-Honda Olivero S.Bernardo Cuneo 2-3 (20-25, 25-17, 25-19, 22-25, 14-16)

Volley Bergamo 1991: Rozanski 19, Butigan 10, Lorrayna 11, Davyskiba 12, Melandri 8, Gennari 6, Cecchetto (L); Fitzmorris 3, Cicola 1, Nervini 7, Pasquino 1, N.e. Bovo, Scialanca (L), Pistolesi.  Allenatore: Solforati

Honda Olivero Cuneo: Sylves 8, Stigrot 17, Adelusi 14, Signorile, Hall 6, Haak 12, Scognamillo (L); Scola, Tanase, Kubik 11, Molinaro 8. N.e. Ferrario (L), Enweonwu. Allenatore: Bellano

Arbitri: Andrea Pozzato e Alessandro Cavalieri

Durata set: 23’, 26’, 26’, 32’, 19’

Battute vincenti: Bergamo 9, Cuneo 6

Battute sbagliate: Bergamo 8, Cuneo 13

Muri: Bergamo 12, Cuneo 13

Errori: Bergamo 26, Cuneo 28

Spettatori: 1.256

Giulia Gennari in regia ha contribuito allo score con 6 punti (credits: ufficio stampa volleybergamo1991)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Chorus Academy Bergamo si lega al Vero Volley

Michele Ferruggia |
11 Aprile 2024
La Chorus Volley – Academy Bergamo fa il suo ingresso nella famiglia del Vero Volley Network. L’accordo tra le due realtà è stato sancit...

VBG91 Matteo Bertini nuovo direttore sportivo

Michele Ferruggia |
5 Aprile 2024
Il Volley Bergamo 1991 ha ufficializzato l’arrivo di Matteo Bertini, nuovo direttore sportivo della società rossoblù. Per il marchigiano, classe 19...

VBG91 fa muro contro chi prova a smontare la rete

Redazione |
29 Marzo 2024
La terza stagione del Volley Bergamo 1991, il nuovo corso della trentennale storia della pallavolo femminile di Bergamo nel massimo campionato, si ...