Verstappen in Giappone torna a comandare

Michele Ferruggia |

La Ferrari bene ha fatto ad accogliere con soddisfazione il successo di Sainz a Singapore, restando con i piedi per terra ed evitando toni trionfalistici che avrebbero stonato sul circuito di Suzuka, dove Max Verstappen è tornato a dettare legge, trascinandosi sul podio, debitamente a distanza, le due McLaren di Norris e Piastri. 

Il quarto posto di Charles Leclerc e il sesto di Carlos Sainz (in mezzo la Mercedes di Hamilton) sono da accettare, considerando che la Rossa ha retto bene il passo gara. La Red Bull si è aggiudicato aritmeticamente il titolo costruttori: 623 punti, più del doppio della Mercedes (305), con la Ferrari che ne ha accumulati 285. A Verstappen (leader della classifica piloti con 400 punti) basterebbe vincere la prossima gara Sprint per confermarsi campione del mondo. Uno strapotere che Maranello proverà a interrompere nel 2024 ed è in quella direzione che si lavora. Dal muretto Ferrari si ammette come fosse difficile fare meglio in Giappone. Intanto, si guarda anche alle prestazione della McLaren. Se dovesse confermarsi in Qatar, la lotta si allargherebbe. Una curiosità relativa al GP del Giappone. L’ordine di arrivo ha rispecchiato la griglia di partenza con la sola inversione dei due piloti McLaren, con Norris che ha sopravanzato Piastri, classe 2001, al suo primo podio in carriera.

Max Verstappen a un passo dal terzo titolo mondiale consecutivo (credits: Oracle Red Bull Racing)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Jorge Martin doppietta a Le Mans +38 su Bagnaia

Michele Ferruggia |
12 Maggio 2024
Sul circuito di Le Mans la MotoGP ha un solo protagonista ed è Jorge Martin che, in sella alla Ducati Prima Pramac, detta legge sia nella Sprint de...

Carrara e Consoli terzi alla 4a Coppa della Alpi

Federica Sorrentino |
8 Maggio 2024
Due bergamaschi sul podio della quarta edizione della Coppa delle Alpi, organizzata da 1000 Miglia. Si tratta di Sergio Carrara e Walter Consoli&nb...

Norris 110 gran premi e lode a Miami

Redazione |
6 Maggio 2024
Quando si pensa che sia diventata monotona, la Formula 1 offre sorprese piacevoli per lo spettacolo e la prospettiva di rendere le corse sempre più...