Verstappen in pole anche a Melbourne

Alessia Pezzotta |

Negli ultimi otto anni, il circuito di Melbourne ha visto sempre protagonista la Ferrari, impegnata a contendere anni il ruolo di prim’attore prima alla Mercedes di Hamilton e ora alla Red Bull di Verstappen. Il quale incassa, come da pronostico la 22esima pole position in carriera e la prima nel GP d’Australia con un ultimo giro di qualifica prodigioso (1’16”732, nuovo record sul giro). Le due Rosse finiscono in terza e quarta fila, Sainz con il quinto tempo e Leclerc (secondo nelle prove libere) settimo con un ritardo oscillante intorno ai 6 decimi dal campione del mondo. Verstappen stavolta se l’è vista con le Mercedes di Russell, anch’egli sotto l’1’17”, e Hamilton, che ha preceduto la Aston Martin di Alonso. Finito nella ghiaia in Q1, Perez con la seconda Red Bull è confidato in ultima fila. Pole numero 84 per la Red Bull, che torna prima in qualifica dopo dieci anni a Melbourne. 

Sergio Perez e Max Verstappen sul circuito di Melbourne (credits: Oracle Red Bull Racing – Fb)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Rally Prealpi Orobiche anteprima al Panathlon

Redazione |
8 Aprile 2024
Anteprima di presentazione della 38esima edizione del “Rally Prealpi Orobiche” al Panathlon Club “Mario Mangiarotti” Bergamo, dove i vertici e la c...

F1 a Suzuka torna a dettare legge la Red Bull

Michele Ferruggia |
7 Aprile 2024
A Suzuka torna a dominare la Red Bull con Max Verstappen che conquista la terza vittoria stagionale, consolidando la leadership nel Mondiale, e Per...

Martin leader in MotoGP, Bastianini l’italiano ...

Michele Ferruggia |
24 Marzo 2024
A Portimao il nuovo capitolo della MotoGP non è andato nella direzione che Peccò Bagnaia si aspettava. Gara definibile molto accorta, tattica,  con...