Vigilia di Natale a Siviglia per la Dea

Federica Sorrentino |

L’Atalanta, a campionato fermo, ha deciso di non rinunciare alla sua uscita prenatalizia. Non sarà a Bergamo ma allo stadio Benito Villamarin di Siviglia, il 23 dicembre alle ore 17, avversario il Real Betis Balompiè. Un altro test internazionale che la società ha inserito nel calendario degli appuntamenti durante il mese e mezzo di stop alle gare ufficiali. La scelta di affrontare in un test-match il Betis non è casuale. La squadra spagnola, infatti, condivide con l’Atalanta l’anno di fondazione: 1907. Nel corso della sua ultracentenaria storia ha vinto un campionato spagnolo, nella stagione 1934-1935, e tre Coppe Del Re, nel 1977, nel 2005 e recentemente nel 2022. È stata la prima squadra andalusa a giocare nella Prima Divisione spagnola e anche la prima a giocare in UEFA Champions League nel formato attuale. Nella passata stagione, oltre a vincere la coppa nazionale battendo nella finale il Valencia ai calci di rigore, è arrivata fino agli ottavi di UEFA Europa League e ha chiuso la Liga al quinto posto. Dal 2020 la squadra è allenata dal cileno Manuel Pellegrini, tecnico di grande esperienza internazionale che nel corso della sua carriera si è seduto sulle panchine di Real Madrid e Manchester City. In questa stagione, dopo dodici giornate, il Real Betis occupa la terza posizione in campionato in condominio con l’Atletico Madrid a quota 23 punti e in UEFA Europa League dopo cinque partite guida il Gruppo C, già qualificata come prima del girone. Tra i suoi giocatori più rappresentativi, il difensore della nazionale argentina German Pezzella, vincitore della Coppa America 2021.

Gian Piero Gasperini ha già messo in calendario tre amichevoli internazionali nella pausa di campionato (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Con il Verona al Gewiss Stadium per riprendere ...

Eugenio Sorrentino |
14 Aprile 2024
Tocca all’Atalanta chiudere il programma del 32° turno di campionato, lunedì 15 aprile alle 20:45, avversario il pericolante Verona, 72 ore prima d...

Padova si conferma bestia nera della U23

Fabrizio Carcano |
13 Aprile 2024
Il Padova si conferma bestia nera per l’Atalanta under23 (in generale in difficoltà con tutte le squadre venete, Vicenza, Arzignano, Legnago e Virt...

La Dea di Liverpool incarna il calcio ben giocato

Federica Sorrentino |
12 Aprile 2024
La voglia di stupire, in casa Atalanta, non è mai mancata. Il mondo del pallone con i suoi osservatori previlegiati dovrebbe esserci abituato e inv...