Villa e Abbadini superstar ai societari di artistica

Giulia Piazzalunga |

Con la terza e ultima prova del Campionato Nazionale “Trofeo San Carlo Veggy Good”, si è conclusa la Regular Season di Serie A1 di Ginnastica Artistica maschile e femminile organizzata dall’Edera di Ravenna. Protagonisti, con le rispettive società, i bergamaschi Giorgia Villa e Yumin Abbadini. In campo femminile la Brixia di Giorgia Villa si è aggiudicata la prova con il punteggio complessivo sui quattro attrezzi di 166.700, grazie anche al supporto di Martina Maggio, rientrata in gara dopo l’infortunio. Un dominio netto davanti alla Ginnastica Civitavecchia che con il totale di 161.750 si è tenuta alle spalle la Ginnastica Riccione con 153.350.Sul fronte maschile la Ginnastica Pro Carate di Yumin Abbadini si è imposta con 244.850. Sulla piazza d’onore sale la Virtus Pasqualetti con 244.500. Bronzo per la Gymnastic Romagna Team. 

In virtù dei risultati, alla Final Six del 26 maggio, al Pala Wanni di Firenze, se la giocheranno le seguenti dodici squadre: per gli uomini la Virtus Pasqualetti (487.850), Gymnastic Romagna Team (487.250), Ginnastica Pro Carate (484.750), Spes Mestre (478.100), Palestra Ginnastica Ferrara (472.850) e Giovanile Ancona (472.150); per le donne Brixia Brescia (333.100), Ginnastica Civitavecchia (324.750), Artistica 81 Trieste (309.600), Renato Serra (307.850), Libertas Vercelli (306.600) e Ginnastica Riccione (302.050). Se Brixia è in odore di riconferma ai vertici societari nazionali, la Ginnastica Pro Carate di Yumin Abbadini è chiamata alla rimonta. Prima dell’ultima grande sfida, per Villa e Abbadini appuntamento con gli Europei in programma a Rimini dal 24 aprile al 5 maggio. 

La squadra femminile della Ginnastica Brixia con Giorgia Villa (Ph: Pagliaricci-Ferraro/FIG)

Yumin Abbadini con il trofeo conquistato dalla Ginnastica Pro Carate

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

RN Orobica ribalta Ancona e va alla bella per l...

Luciano Locatelli |
26 Maggio 2024
Vittoria e riscatto della pallanuoto femminile Isocell Rari Nantes Orobica che, dopo il brutto KO patito tra le mura amiche, s’impone in trasferta ...

San Paolo d’Argon capitale del Wrestling

Federico Errante |
20 Maggio 2024
L’Italian Championship Wrestling ha fatto ancora centro. “ICW Fight Forever 42”, l’evento organizzato dalla realtà che dal 2001 si occu...

RN Orobica primo ko stagionale in gara1 playoff

Luciano Locatelli |
19 Maggio 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica perde il primo confronto della serie playoff di finale contro la Vela Nuoto Ancona con un passivo pesante: 7-12 il r...