Vlahovic firma il ritorno al successo della U23

Fabrizio Carcano |

Ritorno al successo per l’Atalanta Under 23 che al Comunale di Caravaggio ha battuto per 1-0 il Lumezzane. A decidere il derby interregionale la seconda rete in poche settimane del non ancora ventenne bomber belgradese Vanja Vlahovic, preferito come prima punta allo spagnolo Diao. L’ex Partizan, che sta dominando con la Primavera con 18 gol in 19 partite, si sta confermando letale anche in serie C, tra i professionisti. La sua rete, a due minuti dall’intervallo, ha di fatto deciso questo derby combattuto ed equilibrato: bravo Vlahovic a farsi trovare pronto a tre metri dalla porta su un assist di Gyabuaa a sua volta smarcato da una bella giocata personale in area dello scatenato Kaleb Jimenez. Lo spagnolo classe 2002 nella ripresa ha peraltro avuto nei piedi due dei tre palloni del possibile raddoppio, fallendoli entrambi anche per la stanchezza (si è gicoato su un campo pesantissimo per la pioggia). La terza occasione della baby Dea è stata fallita per questione di centimetri da Capone. Partita condotta dalla squadra di Modesto per almeno ottanta minuti: il Lumezzane sfruttando i cambi è diventato pericoloso solo nel finale, sprecando una pala gol facile con Ilari. Successo meritato per la squadra di Modesto, ora attesa lunedì dalla trasferta a Fiorenzuola, al sesto risultato utile consecutivo, che torna a vincere dopo tre pareggi consecutivi con Renate, Legnago e Novara, prendendosi il momentaneo solitario terzo posto nel girone A in attesa delle partite di mercoledì del Vicenza (impegnato nel difficile derby con il Padova secondo in classifica) e della Triestina.

Atalanta U23 – Lumezzane 1-0

Atalanta U23 (3-4-1-2): Pardel 6,5; Del Lungo 6 (82’ Regonesi 6), Varnier 6,5 (64’ Berto ), Bonfanti 6,5; Ghislandi 6,5 (75’ Palestra 6), Gyabuaa 6,5, Panada 6, Bernasconi 6,5 (76’ Ceresoli 6); Jimenez 6,5 (76’ Muhameti 6); Capone 6, Vlahovic 6,5. All. Modesto 6,5. Voto squadra 6,5

Lumezzane (4-3-3): Filigheddu 6; Pisano 6, Pogliano 6 (80’ Righetti ), Dalmazzi 6, Parodi 6; Malotti 6 (77’ Ilari 6,5), Pesce 5,5 (56’ Taugourdeau 6), Cannavò 5,5 (56’ Capelli 5,5), Spini 5,5 (46’ Regazzetti 5,5), Cali’ 5,5, Gerbi 6. Allenatore: Franzini 6. Voto squadra 5,5

Arbitro: Cerbasi 6

Marcatori: 43’ Vlahovic (A)

Vanna Vlahovic abbracciato dai compagni di squadra dopo il gol che ha deciso il derby con il Lumezzane (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Esordio europeo nel Friendly Match con l'AZ Alk...

Federica Sorrentino |
20 Giugno 2024
L’Atalanta ha scelto un esordio europeo con i fiocchi prima di giocare il match valido per la Supercoppa continentale con il Real Madrid alla vigil...

Al raduno del 10 luglio largo alla vecchia guardia

Fabrizio Carcano |
19 Giugno 2024
Largo alla vecchia guardia. Per le prime di settimane di lavoro a luglio, al centro sportivo di Zingonia, il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperin...

Musso e il nodo secondo portiere

Fabrizio Carcano |
15 Giugno 2024
Tra i nodi da sciogliere in questo mese di giugno per la dirigenza nerazzurra e lo staff tecnico ci sarà la questione del secondo portiere. Scontat...