WithU Bergamo chiude la regular season da quinta

Redazione |

Ultima gara di regular season per la WithU Bergamo, che ospita al Palazzetto dello Sport la Gemini Mestre. La lunga stagione regolare arriva al suo ultimo atto, che per i blu-arancioni di Cagnardi rappresenta il prologo per i meritatissimi Play-Off: la WithU chiuderà sicuramente al quinto posto in classifica, e attende l’avversaria nel primo turno. Un percorso di crescita importante da ottobre ad oggi, impreziosito dai risultati degli ultimi due mesi: Bergamo ha vinto otto delle ultime dieci gare, ed in questo periodo ha costruito la sua qualificazione alla post-season. Nell’ultimo appuntamento – come detto – c’è Mestre, che cerca di agganciare il terzo posto occupato da San Vendemiano: una sfida aperta e sicuramente di alto valore, così come lo è stato il match d’andata. Il “tagliando” prima di tuffarsi nella parte più entusiasmante della stagione.

Coach Ferraboschi schiera Fazioli in cabina di regia, Dal Pos e Casagrande sugli esterni, mentre sotto canestro l’urto fisico di Stepanovic e Bortolin rappresentano un’arma per i veneti. Il centro argentino è il migliore per valutazione dell’intero girone B – 31.7, è anche il miglior marcatore nonché il miglior rimbalzista – ed è stato per larghi tratti della stagione immarcabile. La panchina è ricca di talento: due nomi su tutti, la guardia Petrucci – 10.9 punti di media – e l’ala Drigo, secondo realizzatore di squadra a 12.3 punti di media. Da non dimenticare l’eterno Pinton e Ianuale, opzioni sugli esterni. Completano il roster Bisceglie e Bobbo.

Coach Cagnardi alla vigilia del match: “La sfida contro Mestre si presenta con molteplici aspetti da dover controllare, i nostri avversari arrivano con l’ambizione di poter strappare il terzo posto finale e pertanto saranno determinati e con la giusta tensione agonistica. Il nostro approccio deve essere maturo perché, seppur non abbiamo bisogno di muovere la classifica, c’è una serie playoff da approcciare al meglio: c’è un campionato da onorare, in quanto potremmo essere arbitri involontari della classifica. I nostri tifosi stanno aumentando di numero in virtù non solo dei risultati ma soprattutto della mentalità che questo gruppo mette in campo ad ogni gara e non ultimo il fatto che non siamo una squadra in grado di poter modulare il proprio impegno: o giochiamo al 110% oppure siamo preda facile per chiunque. L’idea è proprio quella di continuare con questo mood e dare come sempre tutto quello che abbiamo!”

Palla a due domenica 8 maggio alle ore 18.00 presso il Palazzetto dello Sport di Bergamo. 

Guglielmo Sodero di WithU Bergamo (credits: ufficio stampa Bergamo Basket 2014)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BB14 a sorpresa passa sul campo della Sangiorgese

Fabrizio Carcano |
19 Maggio 2024
Impresa della Bergamo Basket 2014, che nella prima partita del secondo turno dei playoff è andata a imporsi per 67-62 sul parquet della corazzata S...

BB14 missione quasi impossibile con la Sangiorgese

Fabrizio Carcano |
17 Maggio 2024
Missione ‘quasi’ impossibile per la Bergamo Basket 2014 che nelle semifinali dei playoff della serie B Interregionale, nella parte alta del tabello...

BB14 avanza per sfidare la Sangiorgese

Fabrizio Carcano |
11 Maggio 2024
Impresa della Bergamo Basket 2014 che supera il primo turno dei playoff di serie B Interregionale eliminando per 2-0 il Pizzighettone, battuto nett...