WithU espugna Desio

Fabrizio Carcano |

Mai dire mai. La WithU Bergamo conquista la terza vittoria consecutiva in una settimana con una clamorosa rimonta finale, recuperando negli ultimi tre minuti a Desio uno scarto di 8 punti, grazie alla spinta del nuovo acquisito Alexander Simoncelli. Il 35enne play veronese ingaggiato a inizio anno, in campo solo per pochi minuti al debutto prima di rompersi una mano, è rientrato anticipatamente per dare una mano ad un gruppo sguarnito dall’assenza di Matteo Negri, fuori fino al termine della stagione, e con la sua freddezza ed esperienza ha fatto la differenza nel finale a Desio, nel successo bergamasco per 73-71. 

La Bergamo Basket ha compiuto così un’impresa, vincendo al fotofinish dopo aver giocato alla pari con i brianzoli, con tre quarti di perfetto totale equilibrio, perdendo terreno solo in avvio nell’ultimo periodo, subendo un 6-0 iniziale che sembrava aver incanalato gli ultimi dieci minuti a favore della Rimadesio che aveva potuto gestire un paio di possessi di vantaggio arrivando a tre minuti dalla fine ad un 71-63 che sembrava decisivo. 

E invece negli ultimi 180 secondi la WithU ha letteralmente blindato la difesa anestetizzando l’attacco desiano trovando dai due registi Nicola Savoldelli e Alexander Simoncelli i punti decisivi per rimontare e poi i glaciali tiri liberi del sorpasso a 12 secondi dalla fine, con Simoncelli chirurgico con 2/2 per ribaltare sul 71-72, e poi a sigillarla a tre secondi dalla fine un ultimo libero di Savoldelli. 

Per il capitano bergamasco 20 punti, uno in meno di uno strepitoso Giacomo Dell’Agnello, 21 punti di cui 14 nel primo tempo, ma decisivi sono stati i 9 punti di Sodero, i 4 del giovane lungo bergamasco Manenti e i 7 di Simoncelli, subito decisivo al suo rientro. 

Grazie a questa vittoria esterna Bergamo sale a 24 punti con un bilancio di 12 vinte e 10 perse e si assesta al sesto posto in una classifica provvisoria perché lo stesso Desio, attardato con 20 punti, per esempio ha ancora due gare da recuperare, pur essendo il confronto diretto favorevole si bergamaschi. 

Ma a otto giornate dalla fine Bergamo ha il proprio destino nelle sue mani e può sorridere perché il 35enne Alexander Simoncelli potrebbe rivelarsi il giocatore in più in questo sprint finale da affrontare senza Negri. Intanto gli arancioblu, che adesso riposeranno il prossimo fine settimana per la sosta del campionato per le finali di Coppa Italia, si godono la terza vittoria consecutiva in una settimana. 

Prossimo appuntamento per la WithU al PalaAgnelli sabato 19 marzo alle 20,30 contro Padova. 

Ventuno punti per Giacomo Dell’Agnello a Desio (credits: ufficio stampa Bergamo Basket 2014)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss Albino parte bene

Luciano Locatelli |
25 Settembre 2022
Parte bene nel campionato di B l’Edelweiss Albino Playing For Bergamo, che conquista i primi due punti della stagione tra le mura amiche contro la ...

BB14 squadra giovane ma promettente 

Fabrizio Carcano |
24 Settembre 2022
“Ho trovato esattamente quello che mi aspettavo, una squadra giovane, molto giovane, ma con valori e tanta predisposizione al lavoro. E sapevo che ...

Edelweiss e Brignano nella B lombarda

Luciano Locatelli |
22 Settembre 2022
Sabato 24 settembre segna la ripartenza del campionato di serie B di basket femminile di Lombardia, competizione che vede impegnate due squadre ber...