Calcio

Zaniolo e Godfrey oggetto di trattativa

27 Giugno 2024

Fabio Garghentini

Il mercato dell’Atalanta è sempre in rampa di lancio e al netto dei nomi che circolano non ci sono ancora state particolari accelerate. In particolare, nelle ultime ore si parla molto di Nicolò Zaniolo e Ben Godfrey, rispettivamente centrocampista avanzato del Galatasaray e difensore dell’Everton. La situazione è molto fluida e non ci sono, per il momento, soluzioni imminenti per nessuno dei due calciatori. 
Zaniolo ha dichiarato apertamente che vuole tornare in Italia per giocare in Serie A, tra Atalanta e Fiorentina è ovviamente quella bergamasca la piazza preferita (sia per le competizioni che si giocheranno che per il livello raggiunto da progetto tecnico) ma ci sono dei paletti che a Zingonia sono ritenuti quasi determinante: la valutazione non deve superare i 20 milioni di euro e la formula preferita è il prestito con diritto di riscatto. Per il momento non ci sono offerte ufficiali ma solo dialoghi aperti anche attraverso il procuratore Vigorelli (colui che ha proposto Zaniolo all’Atalanta e ad altre squadre), l’interesse c’è ma alle condizioni che fanno comodo alla Dea. Eventualmente si valuta anche un obbligo condizionato ovvero che si trasforma da diritto in base ad alcuni parametri personali (presenze?) o di squadra (qualificazione alla Champions?) ma, in quel caso, il prezzo complessivo dovrebbe essere decisamente irrinunciabile. Anche dal Galatasaray arrivano segnali dello stesso tipo, i discorsi sono aperti ma non affatto chiusi, quindi bisogna attendere ancora per capire come si svilupperanno le trattative. Per Zaniolo e non solo. 
In merito all’offerta per Godfrey, invece, la situazione è più chiara. Il contatto non è stato smentito, l’interesse evidentemente c’è ma The Athletic, il portale che ha svelato l’interesse, ha specificato che l’Atalanta ha offerto 8,5 milioni di sterline, l’Everton ne vorrebbe 15 (tra l’altro, si legge, già proposti da un’altra squadra) e comunque non c’è nessuna intenzione di svendere: gli inglesi possono tranquillamente arrivare alla naturale scadenza del contratto. In questo caso, quindi, poco spazio di manovra (e di fiducia) per gli orobici. 

Ben Godfrey, difensore dell’Everton, sarebbe valutato dall’Atalanta (credits: Everton F.C. Fb)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Screenshot

Atalanta 3 gol alla Primavera nella prima sgambata

18 Luglio 2024

Fabrizio Carcano

Tre reti nella ripresa, e un palo nel primo tempo,…

Leggi di più

Famiglia Percassi e Dea omaggio a Clusone

18 Luglio 2024

Federica Sorrentino

La famiglia Percassi seduta a bordo campo del Centro Sportivo…

Leggi di più