Calcio

Zapata in attesa del gol incide e fa segnare

26 Aprile 2023

Luciano Locatelli

L’Atalanta in questo finale di campionato ha un’arma in più: è Duvan Esteban Banguero Zapata da Cali’. Il 32enne bomber colombiano sta rifiorendo con il caldo primaverile e con la continuità di gioco che sta innalzandone il rendimento. Titolare contro Cremonese, Empoli, Fiorentina e Roma, con un crescendo di prestazioni. Non ha ancora ritrovato quel gol che gli manca dallo scorso novembre a Lecce e che al Gewiss Stadium gli manca addirittura dal novembre 2021 contro lo Spezia (che mercoledì prossimo sarà ospite nel catino di viale Giulio Cesare, chissà mai…), ma sta tornando a giocare sui suoi livelli, facendo reparto da solo, impegnando due difensori avversari per la sua marcatura.

Contro la Roma ha tenuto botta per 80 minuti da solo, contro brutti clienti come gli ex Mancini e Ibanez, sfiancando Llorente, aprendo spazi per i compagni, facendo salire la squadra, inventandosi con caparbietà l’azione culminata con il cross da sinistra che ha portato alla prima rete di Pasalic. Quasi assist perché in mezzo c’è stata la deviazione di Zappacosta.

Gasperini lo ha elogiato a fine gara in tutte le interviste, ricordando con rimpianto che senza i suoi tanti infortuni Zapata avrebbe fatto molto di più in termini realizzativi e la Dea avrebbe fatto di più in termini di risultati: “Duvan non ha fatto gol ma ha fatto una grande partita contro la Roma. Per noi è un giocatore importante. Con il miglior Duvan in questa stagione avremmo potuto avere molte più chance”.

E lui, l’attaccante di Cali’, 67 reti in cinque campionati in nerazzurro, di questi 65 gol dall’agosto 2018 al novembre 2021, nelle varie interviste televisive ha confermato di stare bene e di attendere solo di tornare a segnare, per sbloccarsi.

“Il gol arriverà. Sto bene e l’ho dimostrato in campo. Sono un giocatore che ha bisogno di continuità e ho cercato di fare una gara intensa contro una bella squadra come la Roma”.

Ora al numero 91 nerazzurro manca solo il gol. Appuntamento già sabato a Torino? Vanja Milinkovic Savic è legittimato a fare gli opportuni scongiuri…

Un duello tra Zapata e Llorente in Atalanta-Roma (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Screenshot

Atalanta 3 gol alla Primavera nella prima sgambata

18 Luglio 2024

Fabrizio Carcano

Tre reti nella ripresa, e un palo nel primo tempo,…

Leggi di più

Famiglia Percassi e Dea omaggio a Clusone

18 Luglio 2024

Federica Sorrentino

La famiglia Percassi seduta a bordo campo del Centro Sportivo…

Leggi di più