Atalanta in crescita Gasperini soddisfatto

Fabrizio Carcano |

“Siamo in una fase di crescita e ci sono tutti i presupposti, con questo spirito, di fare un bel girone di ritorno”. Dopo il rotondo successo contro l’Udinese, il quinto consecutivo interno in campionato, il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini vede il bicchiere quasi pieno. “Nel primo tempo abbiamo dimostrato di essere una squadra che sta bene, con singoli che stanno bene e fanno bene. Poi nel secondo tempo abbiamo avuto più gestione ma anche qui possiamo crescere di più. Sappiamo che quando giochiamo contro squadre chiuse dobbiamo attaccare certi spazi. All’andata abbiamo sbattuto troppe volte al centro, è chiaro che quando devi fare la partita contro squadre di questo valore ti prendi qualche rischio, ma devi attaccare molto bene. Se ti difendi come squadra devi attaccare come squadra”.

Otto vittorie e un pareggio nelle ultime dieci gare disputate per una Dea che sta trovando nuovi protagonisti come Holm o Miranchuk e attende di inserire Toure’ e ritrovare Lookman impegnato in Coppa d’Africa.

“Abbiamo avuto una bella evoluzione, siamo in un buon momento che vogliamo prolungare e con questo spirito abbiamo tutte le premesse per fare bene nel girone di ritorno”.

Gasp soddisfatto dei suoi attaccanti: “Scamacca ha giocato bene al di là del gol, è stato un punto di riferimento per la squadra, è sempre stato pericoloso. A me è piaciuto, è migliorato anche sul dinamismo. De Ketelaere oggi ha fatto una delle sue migliori partite, entrando in tutti e due i gol: ha la fiducia dei compagni quando gli danno il pallone è spesso determinante. Se cresce in questo modo tutto l’attacco ne trae vantaggio, ha chiosato Gasp.

Gian Piero Gasperini sorridente dopo il quinto successo casalingo consecutivo (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Semifinale di Europa League a un passo

Eugenio Sorrentino |
17 Aprile 2024
“L’Atalanta gioca in tre competizioni e ci auguriamo che continui ad essere impegnata su tre fronti il mese di maggio”. Non è stato l’incipit di Gi...

La Dea domina e spreca rimontata dal Verona

Eugenio Sorrentino |
15 Aprile 2024
Un punto invece di tre. L’Atalanta spreca quanto di buono fatto nella prima parte di gara, con una prestazione degna di quanto visto a Liverpool in...

Gasperini non cerca alibi ma sprona ad andare a...

Fabrizio Carcano |
15 Aprile 2024
Giocando tante partite ravvicinate qualcosa si lascia per strada, qualche punto si perde per strada. Gian Piero Gasperini non gira intorno ai disco...