Atalanta non si ferma dopo il pari al Picco

Fabrizio Carcano |

Atalanta instancabile. Inesauribile. All’indomani della battaglia al Picco, dei 100 minuti di fuoco contro lo Spezia, il tecnico Gian Piero Gasperini ha subito rimesso al lavoro i suoi con un test amichevole al centro sportivo di Zingonia contro i dilettanti brianzoli della Folgore Caratese. Considerando le due amichevoli della scorsa settimana contro AZ 67 (giovedì) e Crema (venerdì) si tratta della quarta partita in appena sei giorni…

Facile e rotonda vittoria per 5-1 con protagonista ancora Mario Pasalic, l’eroe del Picco, autore di una doppietta iniziale nel primo tempo prima del gol ospite segnato da Gualdi per il temporaneo 2-1 con cui si è andati al riposo. Nella ripresa doppietta per Ademola Lookman, sotto tono contro lo Spezia, e in mezzo il gol del 4-1 siglato da Ederson, anche lui non brillante al Picco. Nell’undici titolare si sono rivisti Hans Hateboer, già in panchina al Picco, rimasto in campo per tutti i 90 minuti, e Merih Demiral che ha giocato il primo tempo e si avvia a rientrare nella lista dei convocati per la prossima trasferta a Bologna.

Spazio anche per Boga, per Djimsiti, per Okoli, per Soppy e per Zortea e un tempo anche per il talento ceco Lukas Vorlicky ormai aggregato in pianta stabile alla prima squadra e forse prossimo all’esordio da professionista a quasi 21 anni, dopo un’interminabile scia di infortuni. Un tempo a testa anche Maehle e per Zappacosta che sta continuando a mettere minuti sulle gambe per poter tornare ad essere utilizzato dal primo minuto. A riposo i titolari spremuti contro lo Spezia e lo stesso Muriel, opaco nella mezz’ora giocata nella ripresa.

Intanto buone notizie per Duvan Zapata. L’Atalanta ha diramato una nota rassicurante sulle condizioni del bomber colombiano dopo il terribile scontro di gioco mercoledì contro il portiere spezzino Zoet, che ha costretto entrambi i giocatori ad abbandonare il campo claudicanti.

“Le visite specialistiche cui il calciatore si è sottoposto nella mattinata odierna hanno evidenziato per Duvan Zapata una forte contusione alla porzione anteriore del ginocchio sinistro”, ha fatto sapere il club nerazzurro. Zapata dovrà dunque assorbire la botta al ginocchio e starà fermo qualche giorno: difficile possa recuperare o essere pronto per lunedì sera a Bologna. Ma per la violenza dell’impatto con Zoet si può dire che è andata bene…

Mario Pasalic, doppietta alla Caratese dopo il gol del pari a La Spezia (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atalanta U16 campione d’Italia per la prima volta

Federica Sorrentino |
22 Giugno 2024
L’Atalanta Under 16 ha conquistato il titolo italiano battendo il rimonta il Milan 3-2  stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto. E’ ...

Kolasinac il gladiatore è l’uomo in più di Gasp...

Fabrizio Carcano |
22 Giugno 2024
Il riposo del guerriero. Meritato. Rigenerante. Terapeutico. Sead Kolasinac, 31 anni compiuti giovedì 20 giugno, sta guardando gli Europei da spett...

Esordio europeo nel Friendly Match con l'AZ Alk...

Federica Sorrentino |
20 Giugno 2024
L’Atalanta ha scelto un esordio europeo con i fiocchi prima di giocare il match valido per la Supercoppa continentale con il Real Madrid alla vigil...