Atalanta raggiunta al 94′ dall’Udinese

Redazione |

ATALANTA – UDINESE

Per raccontare Atalanta-Udinese bisogna partire dal finale, quando i bianconeri friulani, sotto di un gol, hanno fruito di un calcio d’angolo e raggiunto il pareggio con Beto nel 4’ dei sette minuti di recupero.

Da censura la reazione in panchina di Gasperini, il quale poi ha potuto solo commentare l’ingenuità di una difesa che ha potuto contare su Lovato, Palomino e De Roon, con l’aggiunta verso la fine del secondo tempo del giovane Scalvini.

L’Udinese ha alzato un autentico muro per difendersi dalla pressione atalantina, per poi arrendersi al jolly di Malinovskyi all’11’ della ripresa. Il difensore friulano Nuytinck  ha saputo ingabbiare prima Zapata e poi Muriel, mentre a Ilicic in grande spolvero ha corrisposto la cattiva vena di Miranchuk che lo ha avvicendato.

Unica nota di conforto è che, al termine del match con l’Udinese, l’Atalanta si è ritrovata con un punto in più in classifica, rispetto alla stagione precedente.

Photocredits atalanta.it

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Gasperini all’apice della stagione attende Kola...

Federica Sorrentino |
20 Maggio 2024
A 48 ore dalla finale di Europa League, che vedrà presenti ottomila tifosi atalantini all’Aviva Stadium di Dublino, tutte le attenzioni sono puntat...

U23 un bilancio positivo e un futuro già presente

Fabrizio Carcano |
20 Maggio 2024
Il quinto posto in campionato. Due turni di playoff superati, eliminando Trento e Legnago, fino alla beffa dell’eliminazione nei playoff nazionali ...

La Dea in Champions prima di volare a Dublino

Eugenio Sorrentino |
18 Maggio 2024
L’Atalanta incassa i tre punti auspicati allo stadio di Via del Mare e si assicura la qualificazione alla prossima Champions League. Per la vittori...