BB14 crolla a San Bonifacio ma chiude il 2023 da capolista

Fabrizio Carcano |

Il 2023 si chiude male per la capolista Bergamo Basket 2014, con la peggiore sconfitta di questa prima finora splendida metà di stagione. La squadra di coach Gabriele Grazzini, priva dell’ala Mercante, affonda disastrosamente sul parquet dei veronesi di San Bonifacio prendendo una sventola dolorosa, un 99-65 frutto di una pessima giornata difensiva. Gialloneri tenuti a galla da una partita clamorosa del ventenne lungo Alessandro Gianoli, che chiude con 25 punti e 8 rimbalzi. BB14 che peraltro era partita bene, mettendo subito il naso avanti, con un illusorio 19-14 dopo sei minuti che faceva ben sperare, da quel momento inizia però un’altra gara con i padroni di casa che piazzeranno un break di 85-46 in 34 minuti a senso unico. San Bonifacio gira la prima boa sul 25-22 e allunga già nel secondo periodo con un 25-13 che permette ai veronesi di andare a riposo sul 50-35. Disastroso il terzo quarto, con i veneti che si impongono con un parziale di 28-14 archiviando il match già al 30’ sul 78-49. Bergamo resta comunque capolista con 20 punti dopo 14 giornate.

“Prendiamoci il buono del primo posto nonostante non abbiamo ancora raggiunto il massimo del nostro potenziale. Abbiamo giocato poco di squadra, nel momento in cui l’inerzia prendeva la strada dei padroni di casa, subendo praticamente un canestro da 3 a ogni nostro errore da un avversario dalle performance balistiche irreali. Una sconfitta inequivocabile e netta – è stato il commento di coach Gabriele Grazzini -. Non è un alibi l’assenza di Mercante come non lo è l’arbitraggio, nonostante ci abbia innervosito all’inizio, perché tra le parti ci vorrebbe rispetto reciproco: un punteggio del genere è merito degli avversari. Adesso 4 giorni di riposo, il 26 saremo di nuovo in palestra per gettarci a capofitto nel lavoro. Montebelluna è molto bene allenata, all’andata eravamo stati bravi a metterla a nostro favore rendendocela facile. I miei migliori auguri per un felice Natale: invito i nostri tifosi a seguirci anche negli allenamenti”.

Il 2024 dei gialloneri si aprirà davanti ai tifosi bergamaschi, al Centro Sportivo Italcementi, domenica 7 gennaio alle ore 18, contro Montebelluna, attuale seconda forza del girone D di B Interregionale insieme alla Gardonese.

ATV BVR Banca San Bonifacio – Bergamo Basket 2014 99-65(25-22, 50-35, 78-49)

PALLACANESTRO SAN BONIFACIO: Moretti 8 (4/6, 4 ass.), Bevilacqua (k) 6 (2/3 da 3), Trentini 8 (1/2, 2/4, 5 ass.), Accordi 8 (4/6, 6 r.), Rigon 11 (1/4, 3/3); Tondini 10 (1/3, 8/10 tl), Poiesi 3 (1/7 da 3, 6 r., 4 ass.), Pantano (0/1 da 3), Mignolli 8 (2/3, 1/5, 1/1), Ferrazza 6 (3/4, 0/2, 6 r.), Tommasetto 22 (0/1, 5/8, 7/7), Zambonin 9 (3/6, 3/5 tl). Coach: Matteo Zappalà.

T2 19/35, T3 14/33, TL 19/23, rimbalzi 14-32 (Accordi, Ferrazza, Poiesi 6), assist 18 (Trentini 5)

BB14: Gallizzi 10 (2/4, 1/3, 3/4, 4 rec., 1 st.), Simoncelli (k) 5 (1/2, 1/6, 4 ass.), Neri 10 (1/3, 2/4, 2/4, 1 st.), Bedini 8 (2/8, 0/2, 2/2, 6 r.), Gianoli 25 (11/16, 3/4 tl, 8 r.); Piccinni N.E., Cereda N.E., Clementi 5 (1/6, 0/1, 3/5), Bellarosa N.E., Manto (0/1, 0/3), Sackey 2 (2/3). Coach: Gabriele Grazzini.

T2 20/43, T3 4/19, TL 13/19, rimbalzi 10-22 (Gianoli 8), assist 8 (Simoncelli 4)

Priva dell’ala Mercante, la squadra giallonera è uscita sconfitta dalla trasferta veronese (credits: ufficio stampa BB14)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BB14 e BluOrobica inseguono i playoff nei rispe...

Fabrizio Carcano |
20 Aprile 2024
Ultima giornata di Play In di serie B interregionale con le due squadre di Bergamo in corsa per un posto nei playoff. La Bergamo Basket 2014 domeni...

Canotte biancoblù di Blu Basket in beneficenza ...

Redazione |
19 Aprile 2024
Bruno Cerella balla l’ultimo tango e le canotte biancoblù vanno in beneficenza. In occasione della gara Gruppo Mascio-Sella Cento, in program...

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...