Cagnardi vola ad Agrigento in A2

Fabrizio Carcano |

L’incertezza prolungata sul futuro del basket di vertice a Bergamo sta per portare all’inevitabile addio di coach Devis Cagnardi. Ad un passo dal ritorno ad Agrigento, in serie A2, dove aveva già allenato nel 2019-20 con ottimi risultati, lasciando un buon ricordo. I siciliani sono stati promossi dalla B e il loro tecnico Catalani ha scelto di andare come terzo assistente all’Olimpia Milano, lasciando vacante la panchina girgentina. Offerta a Cagnardi che ha lasciato quasi un mese di tempo al BB14 per organizzarsi e fargli una proposta per proseguire in serie B. Ovvio che il 46enne tecnico pisognese, arrivati ormai a luglio, non potesse rimanere fermo nell’incertezza di non trovare poi una panchina e abbia vagliato altre proposte. In questo caso poi si tratta di tornare in A2 e ripartire nel secondo campionato professionistico dove non è stato fortunato: nel 2020 stava portando Agrigento ai playoff prima dell’interruzione per il Covid, nel 2021 è stato esonerato a Treviglio nonostante una buona posizione in classifica. Cagnardi dopo la grande stagione con la WithU aveva molte richieste in serie A come assistente e come head coach in serie A2, ha atteso per oltre tre settimane sperando di poter restare a Bergamo, dimostrando un vero affetto verso la città, i tifosi e la BB14: Bergamo perde un grande allenatore e un grande personaggio, perde un’altra figura importante e perde il perno intorno cui poteva ripartire un vero rilancio del basket cittadino. Ringraziamenti e un in bocca al lupo a Devis Cagnardi, forse il primo vero tifoso della BB14.

Devis Cagnardi lascia Bergamo per fare ritorno in Sicilia dopo tre stagioni (credits: ufficio stampa BB14)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Rotazioni nel roster BB14 in vista Play In Gold

Fabrizio Carcano |
19 Febbraio 2024
La Bergamo Basket 2014, che ha chiuso al primo posto la stagione regolare vincendo il girone D della B Interregionale con 30 punti, allunga le rota...

BB14 chiude la regular season da capolista

Fabrizio Carcano |
18 Febbraio 2024
‘Salutate la capolista’. Con questo coro finale dei Fo de Co’, cuore caldo del tifo giallonero all’Italcementi, la Bergamo Basket 2014 ha festeggia...

Edelweiss piega Busto e consolida il secondo posto

Luciano Locatelli |
17 Febbraio 2024
Vince ancora la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro la Pro Patria Busto Arsizio, una partita combattuta all’inizio e che con il passare de...