Edelweiss corsara a Villasanta secondo pronostico

Luciano Locatelli |

Vittoria in trasferta per la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, che nel posticipo della 25^esima giornata di basket serie B femminile Lombardia batte il fanalino di coda Villasanta per 51-74. Un successo che rilancia in ottica playoff la formazione seriana grazie anche alla contemporanea sconfitta di Brignano per 39-62 ad opera di Milano Basket Stars. La partita contro le brianzole non è mai stata in discussione con le stelle alpine che hanno condotto dall’inizio alla fine, incrementando negli ultimi due quarti di gara il vantaggio sulle padrone di casa.

Prima frazione che si apre con qualche momento di studio tra le due squadre con Villasanta che prova a prendere un piccolo vantaggio, al 4’ (8-4). Le ragazze di Stibiel però aumentano l’intensità in difesa e pressano a tutto campo mettendo in difficoltà le brianzole. Al 6’ il parziale è già cambiato con Albino che passa a condurre da questo momento in poi, (8-11). Coach Gualtieri prova a correre ai ripari e chiama time-out, ma la pausa non porta bene a Villasanta che continua ad incassare, termina il primo quarto con le padrone di casa sotto di 8 lunghezze (10-18).

Secondo tempo che si apre con i canestri di Panseri e Lussignoli, al 3’ (10-22). Villasanta ha una reazione di orgoglio con la capitana Zucchetti in grande spolvero e si avvicina alle seriane, al 5’ (17-23). Coach Stibiel chiama subito minuto e rimette a posto la squadra che al rientro ricomincia macinare gioco e punti. Sono Carrara e Lube in questa seconda parte di frazione a portare avanti Albino e ristabilire il margine di vantaggio che al termine del secondo quarto è di 10 punti (23-33).

Dopo l’intervallo c’è un timida reazione di Villasanta in avvio che viene però subito fermata dalle stelle alpine che in questo terzo tempo costruiscono la vittoria. Buona difesa e ripartenze veloci che mettono al tappeto le padrone di casa che si aggrappano a Giulivo e Carmeli per limitare lo svantaggio. Per Albino, che manda in campo tutte le effettive, segnano tutte: Laube, Cancelli, Birolini, Carrara, Lussignoli, Agazzi e Panseri. Il terzo tempo finisce 44-57.

Ultimo quarto che non porta cambiamenti nella gara, è sempre Albino a condurre ed aumentare il vantaggio grazie all’apporto della panchina che mette in evidenza le giocatrici che solitamente hanno poco spazio. La gara ora non ha più storia al 5’ (47-65), all’8’ (49-68) e risultato finale di 51-74. 

È contento l’allenatore seriano al termine della gara che si è espresso così: “Vittoria doveva essere e vittoria è stata, direi meritata visto che siamo state sempre in vantaggio. Abbiamo fatto una buona partita soprattutto dal punto di vista difensivo dove abbiamo limitato molto il loro attacco. Dobbiamo ancora eliminare dei blackout perché ogni tanto commettiamo ancora delle ingenuità, però direi che stiamo lentamente progredendo. Dobbiamo continuare così, migliorare ancora di più eliminando qualche palla persa di troppo e migliorare le percentuali al tiro”.

Per Albino da segnalare la buona prova di tutta la squadra con Laube (14 punti), Panseri (13) e Agazzi (12) sugli scudi. Quando mancano cinque turni al termine del girone di qualificazione, la squadra seriana resta al terzo posto in classifica (36 punti) con 4 lunghezze di vantaggio rispetto all’accoppiata Brignano e Milano Basket Stars (32 punti). Sabato 1° aprile l’Edelweiss Albino giocherà in casa la Pro Patria Busto Arsizio, squadra di centro classifica che in questo turno ha battuto in trasferta Bresso per 57-59.

Le stelle alpine hanno superato agevolmente il fanalino di coda Villasanta (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Canotte biancoblù di Blu Basket in beneficenza ...

Redazione |
19 Aprile 2024
Bruno Cerella balla l’ultimo tango e le canotte biancoblù vanno in beneficenza. In occasione della gara Gruppo Mascio-Sella Cento, in program...

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...