Edelweiss espugna Pontevico e continua a sognare

Luciano Locatelli |

Vittoria importante per la Playing For Bergamo Edelweiss Albino che in quel di Pontevico conquista altri due punti per continuare ad alimentare la corsa playoff. 66-56 il punteggio finale, ottenuto dalle ragazze di Stibiel grazie ad un secondo quarto di gara importante che ha consegnato alle stelle alpine quel vantaggio di punti che è stato portato poi fino alla fine.

La partita, infatti, non era iniziata bene con Albino che nel primo quarto è letteralmente naufragata di fronte alle bresciane che invece hanno approcciato nel modo giusto alla gara. Al 2’ (5-4) per Pontevico, al 5’ sul punteggio di 10-4, coach Stibiel è costretto a chiamare time-out per cercare di registrare la squadra che è partita male. Albino trova difficoltà in attacco ed è poco reattiva in difesa e a rimbalzo, così le padrone di casa trascinate da Rossi costruiscono minuto dopo minuto un vantaggio importante, al 7’ (10-7), all’8’ (17-12) e finale di primo quarto 21-12 per Pontevico.

Nel secondo quarto Albino prende in mano la gara e recupera lo svantaggio trascinata da Carrara che realizza 14 punti in questa seconda frazione. Le stelle alpine infatti mettono in campo maggiore aggressività e attenzione in difesa, così al 2’ (21-17), coach Doldi di Pontevico chiama minuto preoccupata dall’andamento della partita. Ma la pausa non serve alle bresciane che continuano a subire la reazione delle seriane. Al 5’ (22-22) pareggia Albino, al 7’ (25-27), e finale di gara in crescendo per Carrara e compagne con un tiro vincente da tre punti a fil di sirena di Lussignoli che fissa il punteggio all’intervallo sul 25-34.

Al rientro in campo Pontevico prova a fare il forcing trascinata da Racchetti ma le seriane tengono a distanza le padrone di casa. Al 4’ (31-40) e nuovo time-out per Pontevico che prova a serrare i ranghi mettendosi a zona in difesa. Ma le stelle alpine non si fanno sorprendere e mantengono il margine di vantaggio, al 5’ (36-44), al 9’ (41-53) e finale di terzo quarto 46-55 con Albino in vantaggio di 9 lunghezze.

Ultimo quarto decisivo che comincia con la pressione delle padrone di casa che provano a rientrare trascinate da Racchetti e Rossi. Albino però è in controllo della gara e tiene il vantaggio, al 2’ (46-57), al 5’ (49-60), al 7’ (53-60). A due minuti dal termine Pontevico perde Tiziana Vida per 5 falli e nonostante il nuovo minuto chiesto da coach Doldi, di fatto la partita si chiude subito dopo con il canestro di Lube che, al rientro in campo porta il punteggio sul 53-66. Albino chiude 56-66 e incassa altri due punti che la portano a quota 42 punti in classifica in attesa dello svolgimento di tutte le gare della giornata ed in particolare di Canegrate-Brignano. Ricordiamo infatti che in caso di sconfitta di Brignano, Albino sarebbe matematicamente qualificata per la fase finale di concentramento. Soddisfatto coach Giuliano Stibiel al termine dalla gara che ha commentato così la prestazione delle sue ragazze: “Dopo un primo quarto dove in difesa siamo state molli, abbiamo fatto un secondo quarto molto consistente, fatto con grande difesa e ottime soluzioni in attacco con tutte le giocatrici. Vittoria meritata e ora faremo di tutto per concludere la stagione con una vittoria in casa”.

Sugli scudi Alice Carrara (18 punti) e Adele Cancelli (17) che hanno dominato sotto le plance e segnato nei momenti cruciali della partita. Sabato 6 maggio, ultimo delicatissimo scontro in casa contro Giussano la capolista, per chiudere in bellezza questo secondo campionato di serie B e prepararsi alla fase finale.

Le stelle alpine nutrono speranze nei playoff alla vigilia dello scontro con la capolista Giussano (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...