Gasperini sorride alla vittoria pesante per l’Europa

Fabrizio Carcano |

Tre punti pesanti per l’Europa. Gian Piero Gasperini sorride dopo la vittoria per 2-1 a Monza guardando la classifica. “Sono tre punti fondamentali per noi per l’Europa, tre punti che ci hanno ravvicinato alla zona Champions. Ora pensiamo alla prossima gara in casa contro l’Empoli e poi alla partita di Salerno. È un momento del campionato dove ci sono risultati particolari perché le squadre in fondo alla classifica stanno facendo ottimi risultati: queste sei giornate che mancano sembrano poche ma sono ancora tante. Per cui dobbiamo restare concentrati sul nostro cammino. Siamo lì, siamo dentro e questa vittoria ci regala una spinta ulteriore”.

Vittoria importante a Monza con una sola nota stonata, gli infortuni (“Toloi si è stirato, Holm ha un problema al polpaccio, dobbiamo valutarli”) e tante note positive come El Bilal Toure’: “Ha fatto un’ottima partita, ha tenuto fisicamente tutti i novanta minuti. Ho visto in allenamento che stava bene e ho ritenuto che questa fosse la partita per buttarlo dentro dal primo minuto e lui ha saputo coglierne questa opportunità. Sono soddisfatto di lui, come di De Ketelaere e Lookman”.

Gasp che avrebbe voluto evitare un finale di sofferenza: “Alcuni giocatori entrando dalla panchina non sono entrati bene, mentre il Monza ha avuto di più dai cambi e questo un po’ ci ha condizionato nel finale. Abbiamo bisogno di più dai cambi. A Cagliari abbiamo perso nel finale, contro il Verona ci siamo fatto recuperare nel secondo tempo, stasera abbiamo rischiato nel finale: dobbiamo trattare lezione da questo”, ha concluso Gasp.

Gasperini soddisfatto del reparto offensivo messo in campo a Monza, ma soprattutto della vittoria che riavvicina la zona Champions (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Medaglia d'oro Città di Bergamo all'Atalanta

Redazione |
27 Maggio 2024
L’Atalanta Bergamasca Calcio riceverà la medaglia d’oro della Città di Bergamo: la Giunta del Comune di Bergamo ha approvato la delibera che formal...

La Dea batte il Torino e sale al quarto posto

Eugenio Sorrentino |
26 Maggio 2024
L’Atalanta si gode il trionfo di Dublino davanti ai 15mila del Gewiss Stadium, battendo il Torino con tre gol di scarto senza subirne e scavalcando...

Gasperini vede un’Atalanta più brava dei più forti

Fabrizio Carcano |
26 Maggio 2024
L’Atalanta non si ferma più. Vola sulle ali dell’entusiasmo. “Stiamo vivendo un momento di ebbrezza, siamo consapevoli di aver fatto qualcosa di ve...