La bilancia dei diffidati a favore dell’Atalanta

Fabio Gennari |

Le ammonizioni prese da de Roon e Scalvini sul campo della Lazio sabato scorso hanno portato alla squalifica di entrambi per la prossima sfida contro il Lecce. A Gasperini mancheranno senza dubbio due pedine importanti, si tratta di titolarissimi che in stagione hanno raccolto rispettivamente il secondo minutaggio del campionato dietro a Koopmeiners (parliamo di de Roon) ed una grande continuità condita pure da due gol sul campo della Roma e in casa con la Salernitana nonostante la giovane età (Scalvini, classe 2003).
L’aspetto positivo è legato al fatto che entrambi hanno “pulito” la diffida; in vista ad esempio del Milan o, tra qualche giornata, della sfida contro il Napoli è molto importante avere un ampio ventaglio di scelte a disposizione e due come de Roon e Scalvini, nell’economia di questa Atalanta, sono senza dubbio elementi su cui è sempre meglio fare affidamento. Detto con il massimo rispetto del Lecce, squadra che all’andata ha battuto la Dea e che sta facendo un bellissimo campionato, il livello tecnico e degli avversari è un po’ diverso e la profondità della rosa atalantina lascia comunque grande fiducia perché si possa vedere in campo una formazione in grado comunque di provare a prendersi i 3 punti in palio. 
Attualmente, l’unico giocatore atalantino in diffida resta Demiral. In difesa, recuperato anche Palomino che è subentrato a Roma, ci sono 5 giocatori per 3 maglie ovvero Toloi, Djimsiti, Palomino, Demiral e Okoli. E giocando una volta per settimana il tempo di riposo è perfetto per tutti. In mezzo al campo Ederson ha fatto benissimo con la Lazio e dovrebbe giocare a fianco di Koopmeiners, davanti con Boga, Lookman, Hojlund, Zapata e Muriel si può riproporre il tridente ma anche pensare ad un Boga a supporto di due attaccanti. Le soluzioni, come detto, non mancano. 
E sempre in tema di diffidati, attenzione anche a Monza – Milan. La lista dei calciatori che al prossimo cartellino saranno squalificati comprende Calabria, Kjaer, Leao, Giroud e Rebic, almeno 4 di questi 5 giocatori sono titolari fissi per mister Pioli e settimana prossima c’è Milan-Atalanta. Situazione da monitorare molto attentamente.

Marten De Roon assente per squalifica con il Lecce, come Scalvini (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atalanta U16 campione d’Italia per la prima volta

Federica Sorrentino |
22 Giugno 2024
L’Atalanta Under 16 ha conquistato il titolo italiano battendo il rimonta il Milan 3-2  stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto. E’ ...

Kolasinac il gladiatore è l’uomo in più di Gasp...

Fabrizio Carcano |
22 Giugno 2024
Il riposo del guerriero. Meritato. Rigenerante. Terapeutico. Sead Kolasinac, 31 anni compiuti giovedì 20 giugno, sta guardando gli Europei da spett...

Esordio europeo nel Friendly Match con l'AZ Alk...

Federica Sorrentino |
20 Giugno 2024
L’Atalanta ha scelto un esordio europeo con i fiocchi prima di giocare il match valido per la Supercoppa continentale con il Real Madrid alla vigil...