Si ferma anche Hien per problemi muscolari

Federica Sorrentino |

Doveva essere una tranquilla vigilia di ripresa del campionato per l’Atalanta di Gasperini e invece, dopo la ferita rimediata al malleolo della caviglia sinistra che ha messo fuorigioco Koopmeiners, anche il difensore centrale svedese Hien è finito in infermeria. Gli accertamenti strumentali gli hanno diagnosticato una lesione muscolare di primo grado al bicipite femorale sinistro. Un guaio che lo costringerà a restare a riposo sia con l’Udinese che con la Lazio. Da quando è arrivato a Bergamo dal Verona, Hien è subentrato due volte. Ora lo stop. Così, Gasperini, il quale propria alla vigilia del match con i friulani festeggia il suo compleanno (66 primavere), confortano dal rientro in gruppo di Hans Hateboer a un mese dall’infortunio, si può consolare di riavere a disposizione Toloi (al rientro dopo due mesi e mezzo) insieme a Palomino, che vanno a completare il reparto difensivo che fa leva su Scalvini, Djimsiti e Kolasinac. De Roon giocherà con il tutore dopo l’operazione al terzo dito della mano sinistra, ma ciò non comporterà limitazioni perché lo aveva già fatto nella gara con il Frosinone.

Hien durante la gara vinta con il Frosinone (Ph: Alberto Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atalanta U16 campione d’Italia per la prima volta

Federica Sorrentino |
22 Giugno 2024
L’Atalanta Under 16 ha conquistato il titolo italiano battendo il rimonta il Milan 3-2  stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto. E’ ...

Kolasinac il gladiatore è l’uomo in più di Gasp...

Fabrizio Carcano |
22 Giugno 2024
Il riposo del guerriero. Meritato. Rigenerante. Terapeutico. Sead Kolasinac, 31 anni compiuti giovedì 20 giugno, sta guardando gli Europei da spett...

Esordio europeo nel Friendly Match con l'AZ Alk...

Federica Sorrentino |
20 Giugno 2024
L’Atalanta ha scelto un esordio europeo con i fiocchi prima di giocare il match valido per la Supercoppa continentale con il Real Madrid alla vigil...