Inizio amaro per la Rugby Bergamo 1950

Giulia Piazzalunga |

Riparte il campionato di rugby di Serie B, ma nella prima trasferta contro il Lecco, la Rugby Bergamo 1950 non riesce a portare a casa il risultato sperato: la partita finisce 33-27.

Un boccone amaro da mandare giù, per tre diversi motivi: con il Lecco al secondo e il Bergamo al terzo posto in classifica, con solo una manciata di punti a dividere le due squadre, la vittoria dei giallorossi avrebbe ribaltato la situazione; una sconfitta per il Bergamo non arrivava da ben sei partite consecutive; ed è passato molto (forse troppo) tempo dall’ultima vittoria degli Orobici al Bione.

«La partita è stata sicuramente molto difficile – commenta l’allenatore Davide Pastormerloe sapevamo che stavamo andando incontro a un match importante. I ragazzi ce l’hanno messa tutta, ma gli errori sono stati tanti».

Nel primo tempo il gioco è stato abbastanza equilibrato, con due mete da parte dei padroni di casa (12 punti) e due calci e una meta per Bergamo (13 punti). Ma la tripletta dei lariani nel secondo tempo ha stravolto il risultato, tanto che le due mete bergamasche (entrambe trasformate) al termine degli 80 minuti nulla sono servite per portare a casa la vittoria.

Su cosa lavorare in vista della prossima partita, in programma sabato 10 febbraio contro Ivrea? «Sicuramente sulla concentrazione e sulla tenuta della partita – continua Pastormerlo – perchè l’esito doveva essere diverso. Nelle partite difficili ci rendiamo conto di essere ancora un po’ carenti».

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Rugby Serie B, a Bergamo 4 punti

Giulia Piazzalunga |
12 Febbraio 2024
Nella prima partita in casa del girone di ritorno della Seniores di Serie B, la Rugby Bergamo 1950 porta a casa quattro punti che confermano il ter...

Sinner vince gli Australian Open ed entra nella...

Eugenio Sorrentino |
28 Gennaio 2024
Jannik Sinner entra nella storia vincendo gli Australian Open al termine di una finale combattuta con Medvedev, che dopo avere vinto i primi due se...

Alba magica Sinner in finale agli Australian Open

Eugenio Sorrentino |
26 Gennaio 2024
Jannik Sinner diventa il primo italiano a raggiungere la finale agli Australian Open, dopo avere battuto in semifinale il 10 volte vincitore Novak ...